Boho Chic: La nuova tendenza del Wedding!

Entusiasmo, una chitarra, musica no stop, natura e tanti colori.

Questo è lo spirito di un matrimonio Boho-Chic!

Perché il “Boho” è una condizione. Non è solo un fantastico tema artistico; è molto di più. È un modo di essere.

 

Boho è la pecora nera, ribelle e anticonformista! È quella sposa che non rinuncerebbe mai a farsi spettinare dal vento e dagli abbracci che ti sgualciscono. È quella sposina che per nulla al mondo indosserebbe tacchi vertiginosi nel suo giorno più bello, perché deve poter correre a grandi falcate verso la felicità.

Boho significa libertà. È un violino che suona su un prato, circondato da caldi sorrisi, illuminati dalla gioia di stare insieme.

Un matrimonio Boho-Chic possiede un’anima hippy e gitana, decisamente eco-friendly, che adora elementi retrò e vintage, modernamente reinterpretati in chiave chic.

È Bohemienne perché protagonisti indiscussi sono i fiori, espressione di uno spirito libero e un po’ selvaggio. Ma fiori semplici, quelli che si raccolgono nei campi!

“Scoglievolezza… bucolica”: è questa la parola d’ordine! Tutto è soffice e accogliente, come l’abito della sposa, vestita di tessuti morbidi e leggiadri come lo chiffon, elegante e soave anche a piedi nudi o con sandali bassi, e una coroncina di fiori tra i capelli.

Nonostante tutto, però, ogni elemento deve essere scelto e posizionato ad hoc. Dalle tovaglie, adornate con tessuti fluenti, ai centrotavola fatti a mano con tutti i prodotti della natura. Un menù tipico del territorio, fresco e genuino. E poi fiori, ancora fiori e candele ed essenze, ed alberi suonanti, con piccoli campanellini che ne decorano i rami.

You must belogged in to post a comment.